Ad

WWDC 2020: iOS 14, Mac ARM… tutto ciò che Apple presenterà domani

wwdc 2020

Il keynote annuale della Worldwide Developers Conference (WWDC) di Apple si svolgerà domani 22 giugno (ore 19 in Italia), ma in una forma molto diversa dal solito, a causa della pandemia di COVID-19.

Lo spettacolo deve continuare, quindi Apple presenterà l’intera conferenza in un nuovo formato solo digitale. La società dovrebbe svelare il futuro iOS, macOS, watchOS e tvOS, le varie suite di software che alimentano tutto l’hardware di Apple.

La società potrebbe anche fare un annuncio ancora più grande rispetto ai soli aggiornamenti software annuali: secondo quanto riferito, Apple utilizzerà il WWDC per annunciare il passaggio da processori basati su Intel a chip ARM progettati su misura per i suoi desktop e laptop Mac. Questo sarebbe un cambiamento fondamentale per i prodotti informatici di Apple nel loro insieme.

La conferenza degli sviluppatori di Apple si terrà anche in un momento in cui l’azienda è sotto accusa per le sue pratiche di sviluppo, come i limiti che pone alle applicazioni di terze parti e i tagli del 30% e del 15% che prende dagli acquisti di app e dagli abbonamenti venduti attraverso i suoi negozio.

L’UE ha avviato indagini antitrust contro Apple, anche se Apple continua ad applicare politiche restrittive – più recentemente contro l’avvio dell’e-mail Hey. I principali sviluppatori come Spotify, Epic Games e Match Group sono diventati sempre più espliciti sulle politiche di Apple;

Detto questo, ecco tutto ciò che ci aspettiamo che Apple annuncerà quest’anno.

iOS 14

iOS 14

L’aggiornamento annuale di iOS dovrebbe, come al solito, essere uno dei principali obiettivi di Apple quest’anno, anche se una serie di perdite – grazie a una prima versione del software che è uscita nel mondo all’inizio di quest’anno – hanno dato un po ‘di più di un’anteprima del solito su cosa aspettarsi.

Sembra che Apple si stia assestando in una cadenza di sviluppo tick-tock con i suoi aggiornamenti iOS: il famigerato iOS 13 con buggy ha seguito il solido iOS 12, che a sua volta ha risolto il problematico iOS 11. Come tale, iOS 14 è destinato a concentrarsi su prestazioni e stabilità anziché aggiungere nuove funzionalità.

Si dice che Apple stia apportando le prime modifiche sostanziali alla schermata principale di iOS, la più grande da quando la società ha aggiunto per la prima volta cartelle e sfondi personalizzati con iOS 4. Si dice che la prima grande aggiunta sia una nuova visualizzazione elenco che, secondo 9to5Mac, offrirà una vista in stile Android di tutte le app sul tuo dispositivo con una varietà di opzioni di ordinamento, inclusi i suggerimenti di Siri. Si dice anche che iOS 14 porti nuove impostazioni per lo sfondo che verranno messe in loop nelle app di terze parti per la prima volta.

Ma la voce più grande – e meno comprovata – di tutte è che Apple potrebbe finalmente portare i widget della schermata iniziale su iOS, cosa che l’azienda ha da tempo rifiutato di fare (oltre a mostrare l’ora e la data sulle sue app orologio e Calendario).

In un altro primo momento, secondo quanto riferito, Apple sta valutando la possibilità di impostare app di terze parti come impostazioni predefinite di iOS al posto delle alternative create da Apple. Questo potrebbe essere un grosso problema, se succede, specialmente con i riflettori puntati su Apple che affronta le cause antitrust nell’UE per le accuse che favorisce le proprie app e servizi.

Non sarebbe una nuova versione di iOS senza alcune nuove app, e secondo quanto riferito Apple ne ha diverse in cantiere. Secondo MacRumors , una di queste è una nuova app di fitness autonoma con il nome in codice “Seymour” (probabilmente ribattezzata “Fit” o “Fitness” nella versione finale) che fornirebbe una varietà di video di fitness guidati per le routine di allenamento.

App Fit o Fitness Apple

Ci sono anche segnalazioni di una nuova app di realtà aumentata, nome in codice “Gobi”, che offrirebbe alcune funzionalità sconosciute basate su nuovi codici QR in stile Apple.

E, naturalmente, ci sono i soliti ritocchi e miglioramenti in arrivo su iOS 14. Si dice che iMessage riceva nuovi @ -ioni e l’opzione per ritirare un messaggio da un thread (entrambi simili alle funzionalità attualmente offerte da WhatsApp).

Si prevede inoltre che Apple lanci una nuova funzione ” CarKey ” che ti consentirà di utilizzare il tuo iPhone o Apple Watch come chiave per auto NFC per sbloccare la tua auto. Secondo quanto riferito, ci sono anche nuove funzionalità di HomeKit in cantiere , come la possibilità di automatizzare le variazioni di temperatura del colore per le luci durante il giorno. Inoltre, si dice che iOS 14 aggiunga funzionalità di accessibilità migliorate per gli utenti con perdita dell’udito.

Ci sono voci di miglioramenti a iCloud Keychain , lo strumento di gestione delle password integrato di Apple, che potrebbe ottenere funzionalità simili a 1Password per ricordare agli utenti di cambiare regolarmente le password e il supporto per l’autenticazione a due fattori.

Infine, si dice che Apple stia aggiungendo una nuova API “Clips” che consentirebbe agli sviluppatori di offrire piccoli frammenti di contenuto dalle loro app senza dover installare l’applicazione completa tramite la scansione di un codice QR (funzionalità simili esistono già su Android con Google Instant Apps e sezioni dell’app ).

iPadOS 14

L’anno scorso, Apple ha suddiviso la versione iPad di iOS nel suo fork, iPadOS. Dato che, in sostanza, iPadOS è ancora fondamentalmente iOS, si aspettano che la maggior parte delle modifiche di cui citate sopra vengano applicate anche qui. Detto questo, ci sono voci aggiuntive su iPadOS incentrate su Apple Pencil. MacRumors afferma che Apple sta aggiungendo una nuova funzionalità PencilKit che convertirà automaticamente le parole scritte a mano in testo standard . Si dice che la nuova funzione di scrittura a mano funzioni in qualsiasi campo di input iPadOS.

WatchOS 7

watchOS 7 Cadran international Pays

Una nuova modalità Kids cambierebbe l’anello Move e l’interesse di avere un iPhone, una modalità Schooltime bloccherebbe l’uso generale dell’Apple Watch durante le ore scolastiche per rimanere concentrato, è prevista una nuova app per l’attività fisica , la possibilità di condividere una meridiana con un’altra persona, nuove meridiane con bandiere e una misurazione del livello di ossigeno nel sangue. Quest’ultimo potrebbe essere riservato per il prossimo Apple Watch.

TvOS 14

Per quanto riguarda Apple TV, la stessa app Fitness che dovrebbe debuttare con iOS 14 dovrebbe apparire anche qui, e secondo quanto riferito Apple sta lavorando su una modalità Kids per la piattaforma di streaming che si collegherebbe anche con Screen Time for monitorare quanto tempo trascorri guardando la TV.

Mac ARM

Apple potrebbe svelare i propri chip basati su ARM per la prossima generazione di laptop Mac per sostituire i processori Intel che sta usando dal 2006. In questo caso, aspettatevi di sentire molto su come la prossima versione di macOS supporterà tale transizione.

MacBook ARM

Secondo il rapporto, il cambiamento è motivato dalle preoccupazioni di Apple in merito ai miglioramenti delle prestazioni di Intel. I nuovi chip ARM possono offrire migliori prestazioni per la grafica e le attività AI, e sono anche più efficiente di energia (cioè futuri portatili Mac potrebbero offrire una migliore durata della batteria).

Nuovo iMac

iMac

L’iMac è atteso da tempo per un aggiornamento: sono passati anni da quando Apple ha aggiornato il suo desktop principale con un nuovo design e rumor suggeriscono che potremmo trovarne uno al WWDC con bordi più sottili, espandendo il display a 23 pollici e offrendo un design più vicino al Pro Display XDR annunciato lo scorso WWDC.

NUOVA APPLE TV 4K

APPLE TV 4K

Ci sono anche voci su una Apple TV rinnovata, dato che l’attuale modello di Apple TV 4K (introdotto nel 2017) sta diventando un po “vecchio”. Non ci si aspetta aggiornamenti rivoluzionari, potrebbe essere simile al modello attuale, anche se con il doppio dello spazio di archiviazione (da 32 GB e 64 GB a 64 GB e 128 GB) e un processore migliorato.

Ad

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *