Ad

Twitter sta pianificando un nuovo processo di verifica in-app

Twitter

Dopo aver chiuso il suo programma di verifica pubblica nel 2017, Twitter sta pianificando di lanciare un sistema rinnovato con linee guida documentate pubblicamente. 

L’ingegnere inverso Jane Manchun Wong ha trovato prove di una nuova opzione “Richiedi verifica” in arrivo sull’app Twitter e la società ha offerto ulteriori dettagli sui suoi piani a TechCrunch.

Wong, scopre regolarmente le nuove funzionalità dei social media prima che vengano annunciate, ha ora trovato prove che Twitter sta lavorando su un modo per gli utenti di richiedere la verifica direttamente nell’app. L’opzione si trova nella pagina Impostazioni account dell’app in “Informazioni personali”, ma non è ancora disponibile.

Twitter ha confermato a TechCrunch che lo screenshot di Wong “mostra la prossima opzione per richiedere la verifica”. I dettagli specifici rimangono poco chiari, ma Twitter afferma che documenterà pubblicamente anche ciò che deve essere verificato:

Questa volta, la società documenterà pubblicamente ciò che qualifica un utente verificato. La speranza è che con maggiore chiarezza e trasparenza attorno al processo, le persone capiranno perché l’azienda fa le scelte che fa.

Twitter in passato aveva linee guida interne per la verifica, ma questa sarà la prima volta che documenterà pubblicamente e specificamente tali regole.

documento twitter

Non c’è ancora un calendario per quando Twitter intende lanciare questo nuovo programma di verifica al pubblico, ma questo è il primo aggiornamento che abbiamo avuto sul progetto dal 2018.

In effetti, l’ultimo che avevamo sentito da Twitter è stato quando l’azienda ha detto che stava mettendo in pausa il suo lavoro sulla riforma della verifica mentre raddoppiava sulla “qualità delle informazioni” durante il ciclo elettorale intermedio degli Stati Uniti nel 2018.

Ad

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *