Mozilla rilascia Firefox 87 e introduce “SmartBlock”

Mozilla ha rilasciato Firefox 87 per Mac, Windows e Linux, introducendo un nuovo meccanismo di blocco intelligente dei tracker chiamato SmartBlock.

Dal 2015, Firefox ha incluso una funzione di blocco dei contenuti incorporata che blocca automaticamente il caricamento di script, immagini e altri contenuti di terze parti da società di tracciamento cross-site nelle finestre di navigazione privata e nella modalità di protezione dal tracciamento rigorosa.

Firefox 87

Mozilla riconosce che la funzione a volte blocca gli elementi legittimi dei siti Web che possono causare il malfunzionamento. SmartBlock mira a fornire una soluzione a questo problema senza compromettere la privacy dell’utente.

Costruendo queste protezioni della privacy extra forti nelle finestre di navigazione privata e in modalità sicura, ci siamo trovati di fronte a un problema fondamentale: l’introduzione di una politica che blocca completamente i tracker sul web rischia inevitabilmente di bloccare i componenti essenziali per il corretto funzionamento di alcuni siti web. Ciò può comportare la mancata visualizzazione delle immagini, funzionalità non attive, prestazioni scadenti o addirittura il mancato caricamento dell’intera pagina.

[…]

Per ridurre questi problemi, Firefox 87 sta ora introducendo una nuova funzionalità per la privacy chiamata SmartBlock. SmartBlock corregge in modo intelligente le pagine Web che sono interrotte dalle nostre protezioni di tracciamento, senza compromettere la privacy degli utenti.

Mozilla afferma che SmartBlock funziona fornendo sostituti locali per script di tracciamento di terze parti bloccati che si comportano “quanto basta” come quelli originali per assicurarsi che il sito web funzioni correttamente.

Gli stand-in sono integrati in Firefox, quindi nessun contenuto di terze parti dai tracker viene caricato dal browser, il che significa che non possono tracciare gli utenti in questo modo. Secondo gli sviluppatori, SmartBlock sostituirà silenziosamente diversi script comuni classificati come tracker nell’elenco Disconnect Tracking Protection e dovrebbe fornire un notevole miglioramento delle prestazioni durante la navigazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *