MacOS 10.15.4 bug e arresti anomali

Ad

MacOS 10.15.4 è stato recentemente rilasciato come versione finale, ma sembra soffrire di un grave bug, in certe circostanze si manifesta un arresto anomalo al sistema operativo.

Sono in tanti gli utenti che si lamentano dopo l’aggiornamento di questi arresti, sembra che il problema si manifesta quando si va a trasferire un file di grandi dimensioni. SoftRAID, che offre soluzioni RAID su Mac, comunica che sta lavorando con gli ingegneri Apple in modo da offrire una patch con il prossimo aggiornamento (probabilmente macOS 10.15.5).

Oltre agli arresti anomali, gli utenti affermano di avere rallentamenti durante l’utilizzo del Mac. Sono costretti ad attendere tempi lunghi prima di poter aprire un’applicazione o interagire (ad esempio, navigare nei menu del Finder), mentre tutto ciò non accadeva prima dell’aggiornamento.

Gli utenti si lamentano sia su Apple Support Community, Reddit e Twitter, ma la risposta di Apple ancora non arriva.

Ad

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *