Ad

Mac: Twitter ora integrato nel Browser Opera 69 – Video

Browser Opera

Opera 69 rilasciato oggi, è diventato il primo browser principale a integrare Twitter, che ora è disponibile nella barra laterale.

L’aggiunta della funzione consente agli utenti di accedere ai loro feed principali, cercare e indirizzare i messaggi senza dover aprire una scheda dedicata per accedere al sito Web di Twitter o avviare un client Twitter separato.

L’uso di una tastiera e di un ampio display rende più conveniente twittare o inviare messaggi diretti. L’uso di Twitter direttamente nella barra laterale del browser è anche più conveniente che prelevare lo smartphone o aprire un’app client speciale sul PC, soprattutto quando si tratta di ultime notizie che si desidera seguire. L’integrazione della barra laterale semplifica la ricerca di Twitter ogni volta che è necessario.

opera twitter

Per abilitare Twitter in Opera, gli utenti devono semplicemente fare clic sull’icona a tre punti nella parte inferiore della barra laterale e selezionare Twitter nella sezione Messaggi. L’icona di Twitter apparirà nella barra laterale e gli utenti potranno accedere al proprio account da lì.

Nella versione precedente è stato introdotto il supporto integrato per Instagram, Telegram, Facebook Messenger, WhatsApp e VKontakte.

Opera spesso offre funzionalità uniche che in genere non si trovano in altri principali browser e viene fornito con un blocco degli annunci e un blocco dei tracker integrati, VPN del browser gratuita, Crypto Wallet e messaggistica dei social media integrati.

Opera 69 per Mac Desktop è un download gratuito disponibile sul sito Web Opera.

Ad

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *