LG chiude definitivamente la sua divisione smartphone

lg

Dopo cinque anni di perdite finanziarie e incertezza sul futuro dei suoi telefoni cellulari, LG Electronics chiude la sua divisione smartphone.

In un comunicato stampa, LG afferma che la decisione di chiudere la sua attività di smartphone consentirà di concentrarsi su altri settori come l’intelligenza artificiale, l’home computing e le soluzioni business-to-business.

La decisione strategica di LG di uscire dal settore della telefonia mobile incredibilmente competitivo consentirà all’azienda di concentrare le risorse in aree di crescita come componenti per veicoli elettrici, dispositivi connessi, case intelligenti, robotica, intelligenza artificiale e soluzioni business-to-business, nonché piattaforme e Servizi.

Per i suoi dispositivi ancora nelle mani dei clienti di tutto il mondo, LG afferma che continuerà a fornire supporto agli utenti e venderà i suoi telefoni fino a quando le scorte attuali si esauriranno.

LG fornirà assistenza e aggiornamenti software ai clienti dei prodotti mobili esistenti per un periodo di tempo che varia in base alla regione. LG lavorerà in collaborazione con fornitori e partner commerciali per tutta la chiusura dell’attività di telefonia mobile. I dettagli relativi all’occupazione saranno determinati a livello locale.

telefoni LG

Nonostante l’arresto, LG afferma che manterrà alcuni dei progressi principali che la sua attività di smartphone ha compiuto nel corso degli anni, tra cui ricerca e sviluppo in 6G e connettività da applicare a prodotti esistenti e futuri.

Andando avanti, LG continuerà a sfruttare la sua esperienza nel settore dei dispositivi mobili e sviluppare tecnologie legate alla mobilità come il 6G per rafforzare ulteriormente la competitività in altre aree di business. Le tecnologie di base sviluppate durante i due decenni di attività di business mobile di LG verranno mantenute e applicate ai prodotti esistenti e futuri.

La chiusura dell’attività di telefonia mobile dovrebbe essere completata entro il 31 luglio, sebbene l’inventario di alcuni modelli esistenti potrebbe essere ancora disponibile.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *