La Germania sceglie di utilizzare l’API di Tracciamento di Apple e Google

Ad

La Germania ha dichiarato domenica che utilizzerà l’ API decentralizzata di tracciamento dei contatti di Apple e Google, invertendo il corso sulla sua intenzione originale di utilizzare la propria soluzione per tracciare la diffusione del coronavirus.

La scorsa settimana, il governo tedesco ha dichiarato che avrebbe utilizzato la propria tecnologia per la tracciabilità delle infezioni basata su smartphone, basata su un design che avrebbe tenuto i dati personali su un server centrale.

Secondo Reuters, tuttavia, Apple ha rifiutato di supportare la soluzione originale della Germania, che è stata oggetto di pesanti critiche da parte degli scienziati, non solo per il suo stile di sorveglianza di massa ma a causa di problemi con la metodologia del sistema.

La Germania ha recentemente appoggiato uno standard centralizzato chiamato tracciamento di prossimità paneuropeo per la tutela della privacy (PEPP-PT), che avrebbe avuto bisogno in particolare di Apple per modificare le impostazioni sui suoi iPhone.

Quando Apple ha rifiutato di muoversi, non c’era altra alternativa che cambiare rotta, ha affermato una fonte del governo senior.

Nella loro dichiarazione congiunta, Braun e Spahn hanno affermato che la Germania ora adotterà un approccio “fortemente decentralizzato”.

Venerdì e Apple e Google hanno rivelato una serie di modifiche alla loro prossima iniziativa di tracciamento dei contatti COVID-19, concentrandosi su protezioni e accuratezza della privacy ancora più forti.

Questa settimana, Apple e Google stanno prendendo di mira il rilascio della versione seed degli aggiornamenti del sistema operativo iOS e Android, che supporterà queste API per consentire i test da parte degli sviluppatori delle autorità sanitarie pubbliche. L’aggiornamento software supporterà i dispositivi iOS rilasciati negli ultimi quattro anni, risalenti a iPhone 6s e PiPhone‌ 6s Plus.

Ad

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *