iPhone 12: nuovo design e HomePod più piccolo

Ad

Apple sta preparando una riprogettazione dei suoi iPhone 12 di alto livello, prendendo in prestito segnali dagli ultimi iPad, come parte di un importante aggiornamento autunnale che vedrà il 5G aggiunto a ben quattro nuovi modelli almeno due dei quali avranno bordi piatti in acciaio inossidabile e uno schermo piatto, secondo quando riportato da Bloomberg.

I successori di quest’anno di iPhone 11 Pro e iPhone 11 Pro Max saranno affiancati da due modelli di fascia bassa per sostituire l’iPhone 11. Almeno i due dispositivi di fascia alta avranno bordi piatti in acciaio inossidabile anziché l’attuale design curvo come angoli più nettamente arrotondati come l’iPad Pro introdotto nel 2018. Ricordando il design di iPhone 5, i nuovi telefoni avranno schermi piatti piuttosto che i bordi inclinati dei modelli attuali, hanno detto le persone che chiedono di non essere identificati perché i piani non lo sono pubblico.

iPhone 12

I prossimi modelli di iPhone Pro includeranno tre fotocamere sul retro mentre i telefoni di fascia bassa continueranno ad avere due fotocamere, come con l’attuale lineup. Apple aggiungerà il sistema LIDAR 3-D che ha debuttato con l’iPad Pro a marzo ai suoi dispositivi di alto livello, ponendo le basi per i progressi nelle applicazioni di realtà aumentata.

Sempre Bloomberg afferma che i nuovi modelli di iPhone Pro di fascia alta avrà uno schermo leggermente più grande rispetto al pannello da 6,5 ​​pollici montato su iPhone 11 Pro Max e che la tacca (Notch) sarà più piccola.

Per quanto riguarda altri dispositivi, Bloomberg afferma che ci sarà anche una nuova versione di HomePod più piccola e meno costosa, rispetto a quello uscito quest’anno. Così come i cosiddetti “AirTag” piccoli dispositivi che consentiranno agli utenti di tracciare qualsiasi oggetti collegato.

Ad

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *