Ad

iOS 14 supporterà tutti gli iPhone che eseguono iOS 13

iOS 14 iPhone

Mentre tutti aspettiamo l’annuncio di iOS 14 il prossimo importante aggiornamento del sistema operativo di Apple al WWDC a fine di questo mese, il sito Web The Verifier ha annunciato che tutti gli iPhone con iOS 13 e iPod touch iOS 13 installati potranno aggiornare a iOS 14.

Supponendo che il rapporto sia accurato, ciò significa che Apple non tralascerà alcun dispositivo per il grande aggiornamento del software iOS di quest’anno. Questa compatibilità universale dei dispositivi è stata segnalata all’inizio di quest’anno anche da iPhonesoft.

Con la piena compatibilità del dispositivo apparentemente sulle carte, ciò significherebbe che Apple continuerà a supportare iPhone 6s e iPhone 6s Plus per un altro anno, che sono stati rilasciati per la prima volta nel 2015. Tuttavia, The Verifier afferma che iOS 14 sarà la fine della strada sia per la serie 6s che per l’iPhone SE originale (che condivide lo stesso chip A9).

Apple annuncerà iOS 14 come parte dei suoi annunci WWDC. Quest’anno il WWDC inizia il 22 giugno ed è un evento solo online a causa della pandemia di COVID-19.

Oltre a iOS 14, ci aspettiamo che Apple al WWDC sveli nuovi sistemi operativi per macOS (macOS 10.16), Apple TV (tvOS 14) e Apple Watch (watchOS 7).

È probabile che ci sia anche un importante aggiornamento software per HomePod dietro le quinte, a supporto di funzionalità come lo streaming nativo di Spotify , con voci che turbinano il lancio di un nuovo dispositivo “HomePod mini” in autunno.

Ad

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *