iOS 14.5 beta 3 abilita la nuova scheda “Oggetti” nell’app Dov’è

Find My

Con il rilascio della terza beta di iOS 14.5 Apple ha abilitato la nuova scheda “Oggetti” nell’app “Dov’è”, che consentirà agli utenti di tenere traccia di prodotti selezionati non a marchio Apple, come le cuffie Beats e gli auricolari wireless di Belkin.

Come spiega il sito MacRumors, Apple ha predisposto una nuova scheda “Oggetti” ora per default visibile a tutti nell’app “Dov’è” della terza beta di iOS 14.5 inviata agli sviluppatori; in precedenza questa scheda era accessibile solo attivando funzionalità dedicate agli sviluppatori o con l’indicazione dell’URL “findmy://items” in Safari su iPhone o iPad, ma ora appare automaticamente per tutti gli utenti che eseguono l’ultima beta.

Da questa scheda dovrebbe essere possibile individuare anche i vari oggetti sui quali sarà possibile applicare gli AirTags, come accessori da applicare su borse, valige e altro, dove verrà inviata una notifica all’utente quando viene separato da un elemento etichettato. Si prevede che gli AirTag supportino la banda ultra larga per una migliore precisione della posizione, con utili funzionalità di realtà aumentata tramite per localizzare oggetti fuori posto.

find my items tab ios 14.5 beta 3

Voci recenti hanno suggerito che Apple introdurrà AirTag a marzo, quindi ha senso che Apple stia apportando le modifiche finali a iOS 14.5 per renderlo compatibile con questo nuovo accessorio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *