Ad

Il toolkit IBM ti aiuta a crittografare i tuoi dati su iPhone e Mac

toolkit IBM

Sicurezza e crittografia sono diventati problemi essenziali e argomenti chiave quando si tratta della comunicazione di Apple. Il periodo travagliato in cui ci troviamo oggi ha ulteriormente aumentato la sfiducia nei confronti delle autorità e degli organi governativi.

IBM ha scelto il suo momento di mettere online un particolare toolkit, che consente di aggiungere facilmente la crittografia in FHE (crittografia completamente omomorfa) su dispositivi e applicazioni iOS, ma anche macOS.

In teoria, il lavoro degli hacker dovrebbe quindi essere più complicato per i dati protetti da questo tipo di sistema. Sapendo che le applicazioni possono anche definire ciò che viene decrittografato o meno, gli utenti avranno quindi un maggiore controllo sui propri dati sensibili, ad esempio per quanto riguarda le loro finanze o la loro salute.

Per scaricare questo toolkit, niente potrebbe essere più semplice, poiché è disponibile su GitHub per iOS e macOS, con la promessa di una versione per Android e Linux nelle prossime settimane.

IBM avverte, tuttavia: questi sistemi “non sono perfetti o definitivi” e non saranno sempre utili. Ma sono probabilmente una buona soluzione per migliorare la sicurezza dei nostri dispositivi.

Ad

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *