Ad

Il primo MacBook Pro diventerà obsoleto alla fine di Giugno

macbook pro

Il primo MacBook Pro da 15 pollici ad avere il display Retina nel 2012 diventerà obsoleto per Apple dal 30 giugno 2020, secondo un memo pubblicato internamente e trasmesso da MacRumors.

Oltre allo schermo Retina, questo MacBook Pro è stato un’opportunità per Apple di offrire un design più sottile rispetto ai modelli precedenti, in particolare con la rimozione della porta Ethernet e dell’unità CD / DVD.

Questo modello è già stato considerato come un “vecchio prodotto” dal 2018 e alla fine del mese avrà lo status di “prodotto obsoleto”. Il termine “prodotti obsoleti” si riferisce a prodotti che sono stati sul mercato per più di sette anni. Apple non esegue più riparazioni hardware su prodotti obsoleti, senza eccezioni. I fornitori di servizi autorizzati Apple non possono ordinare parti di ricambio per prodotti obsoleti.

MacBook Pro 2012

Coloro che hanno questo MacBook Pro potranno continuare a usarlo dopo il 30 giugno. Devono solo sapere che la riparazione di Apple non sarà più possibile in caso di problemi e dovranno rivolgersi a un riparatore non autorizzato. Il compito non sarà semplice, tuttavia, poiché i componenti non saranno più prodotti e quindi i riparatori potrebbero avere difficoltà ad ottenere forniture.

Ad

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *