Il primo iMac con Apple Silicon arriverà all’inizio del 2021

Ad

iMac apple silicon

primo iMac con processore Apple Silicon è previsto per la prima metà del 2021, avrà un chip A14T come CPU e anche una propria GPU. Secondo nuovo rapporto del China Times.

 Il rapporto parla anche di un MacBook che vedrà la luce entro la fine del 2020, che avrà un processore A14X. Entrambi i computer utilizzano una variante del processore Bionic A14, che si trova su iPhone 12 e iPad Air 4.

Secondo le notizie dalla catena di approvvigionamento di Apple, Apple lancerà la prima GPU con nome in codice Lifuka l’anno prossimo, nonché il primo processore desktop A14T con nome in codice Monte Jade. Entrambi i chip saranno prodotti utilizzando il processo a 5 nm di TSMC nella prima metà del prossimo anno.

Questa informazione parla di un iMac con processore A14T Bionic , una variante che capiamo sarà più potente di quella che troviamo attualmente su iPhone 12 e iPad 4. O, almeno, con un adattamento specifico per la piattaforma. Questo chip si chiama Mount Jade.

Lato GPU, ci troveremmo di fronte a un’unità sviluppata internamente da Apple e con il nome in codice già citato dalla fonte. Sarebbe la prima volta che vediamo una GPU sviluppata internamente su un Mac, poiché fino ad ora ha utilizzato quelle integrate di Intel o AMD, come nell’ultimo iMac 2020 . Apple utilizza le proprie GPU su iPhone e iPad almeno dal 2017.

apple silicon

Il rapporto del China Times rileva inoltre che, come previsto, Apple ha già iniziato a lavorare sul suo prossimo chip A15 che sarà presente nell’iPhone 13 e che farà da base anche alla seconda generazione di Apple Silicon.

Dobbiamo ricordare che Apple ha assicurato che avremmo visto il primo Mac con Apple Silicon prima della fine del 2020. Si ipotizza che il 17 novembre ci sarà un evento in cui l’azienda di Cupertino svelerà queste apparecchiature.

Ad

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *