Ad

iFixit condivide lo smontaggio del nuovo AirPods Max

Smontaggio AirPods Max

iFixit condivide tradizionalmente uno smontaggio di ogni nuovo prodotto Apple e questa volta non è stato diverso con AirPods Max.

iFixit afferma che gli AirPods Max non sono così facili da smontare come le altre cuffie over-ear.

Come già sappiamo, AirPods Max viene fornito con due driver dinamici da 40 mm, due cuscinetti auricolari magnetici, otto microfoni per la cancellazione del rumore e due chip H1 all’interno, uno per ciascun lato delle cuffie.

Una radiografia degli AirPods Max ha rivelato che le cuffie over-ear di Apple hanno due celle della batteria, ma entrambe si trovano in un unico padiglione auricolare. iFixit ha notato che ci sono alcuni giunti di saldatura e fili vicino alle batterie, ma non hanno ancora trovato i connettori per sostituire facilmente le batterie.

Mentre le unità altoparlanti sembrano essere protette con viti, ci sono parti di AirPods Max che contengono colla. iFixit ha dovuto riscaldare le cuffie per smontarle completamente. “Queste cuffie non sono così facili da smontare come lasciano vedere (o come ci si potrebbe aspettare da altre cuffie)”, afferma l’azienda.

Come potete vedere le immagini mostrano i componenti interni di AirPods Max, come il chip Bluetooth, l’amplificatore audio, l’accelerometro e altro. iFixit afferma che condividerà uno smontaggio più profondo degli AirPods Max nei prossimi giorni.

Ad

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *