Ad

Google Maps lancia COVID-19 avvisi di transito e guida stradale

google coronavirus

Google ha implementato diverse nuove funzionalità di transito su Google Maps su iOS e Android che mirano ad aiutare gli utenti a viaggiare in sicurezza poiché le misure di blocco si attenuano gradualmente in alcuni paesi a seguito della pandemia di coronavirus.

L’ultima versione di Google Maps avvisa gli utenti il ​​cui viaggio sarà influenzato dalle restrizioni COVID-19, inclusi requisiti come indossare una maschera sul trasporto pubblico e se un percorso scelto ha checkpoint. L’aggiornamento è stato dettagliato in un post sul blog di Google.

Passare da A a B può essere più complicato in questi giorni. A causa di COVID-19, è sempre più importante sapere quanto potrebbe essere affollata una stazione ferroviaria in un determinato momento o se l’autobus è in funzione con un orario limitato. Avere queste informazioni prima e durante il viaggio è fondamentale per entrambi i lavoratori essenziali che devono spostarsi in sicurezza verso il lavoro e diventerà più importante per tutti quando i paesi di tutto il mondo inizieranno a riaprire. 

Nella nostra ultima versione di Google Maps su Android e iOS, stiamo introducendo funzionalità per aiutarti a trovare facilmente informazioni importanti se devi avventurarti, sia in auto che con i mezzi pubblici.

Ii conducenti riceveranno avvisi sui punti di controllo e le restrizioni sul loro percorso, ad esempio quando attraversano i confini nazionali, nella schermata delle indicazioni stradali e dopo aver iniziato la navigazione se un percorso è interessato da restrizioni.

Google Maps coronavirus

Google afferma che gli avvisi di transito si stanno diffondendo in Argentina, Australia, Belgio, Brasile, Colombia, Francia, India, Messico, Paesi Bassi, Spagna, Tailandia, Regno Unito e Stati Uniti, dove ha informazioni da agenzie di transito locali, con altre in arrivo a breve.

Inoltre, gli utenti che navigano verso strutture mediche o centri di test COVID-19 riceveranno avvisi che ricordano loro di verificare l’idoneità e le linee guida della struttura per evitare di essere respinti o causare ulteriore stress al sistema sanitario locale.

Google Maps può essere scaricato gratuitamente dall’App Store.

Ad

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *