Gli iPhone 12 utilizzano il modem 5G X55 di Qualcomm

Ad

iPhone 12 Qualcomm X55

I nuovi modelli di iPhone 12 dotati di 5G sembrano sfoggiare il modem Snapdragon X55 di Qualcomm, secondo i primi smontaggi dei dispositivi.

Sebbene gli iPhone 12 ancora non arrivano nelle mani dei clienti fino a domani 23 Ottobre, in rete già sono apparsi dei video di smontaggio e le foto interne dei nuovi modelli.

Una clip particolare pubblicata su Weibo sembra mostrare una scheda logica per iPhone a forma di L equipaggiata con il modem Qualcomm 5G.

Ciò è in linea con le previsioni secondo cui Apple avrebbe utilizzato il chip Qualcomm 5G di seconda generazione nei suoi dispositivi iPhone 2020. Sebbene Qualcomm abbia un nuovo chip X60 disponibile, quel prodotto ha debuttato troppo tardi per essere incluso nella linea di iPhone 12.

Tutti e quattro i modelli di iPhone 12 e iPhone 12 Pro supportano sia 5G sub-6GHz che mmWave negli Stati Uniti, con modelli in altri paesi che supportano solo la connettività 5G a banda bassa.

Tuttavia, è probabile che i modelli ” iPhone 13 ” del prossimo anno vengano equipaggiati con i modem X60. Ciò porterà miglioramenti significativi alle prestazioni della batteria, alle dimensioni del chip e alla connettività.

Apple, da parte sua, ha già segnalato che prevede di utilizzare i prossimi chip Qualcomm nei futuri iPhone almeno fino al 2024. Questo secondo il testo all’interno del deposito di accordi di Apple e Qualcomm che menziona specificamente i modem X65 e X70 non ancora annunciati.

Ad

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *