Ad

Family Safety di microsoft ora disponibile per utenti iOS

Microsoft ha annunciato che la sua app Micosoft Family Safety ora è disponibile in anteprima per gli utenti iOS che si iscrivono per utilizzare la funzionalità.

Microsoft Family Safety include funzionalità come il monitoraggio dell’utilizzo dei dispositivi, la registrazione dei contenuti visualizzati e la condivisione della posizione, tutto ciò che Microsoft afferma è progettato per consentire ai genitori di conversare con i bambini sulle abitudini di utilizzo dei dispositivi.

Trova l’equilibrio giusto per la tua famiglia. Dai ai tuoi figli l’indipendenza per imparare ed esplorare, stabilendo confini che li aiutino a fare delle buone scelte. I bambini possono vedere le stesse relazioni di attività dei loro genitori, in modo che tutti possano far parte della conversazione. Inoltre, con Microsoft Family Safety, i membri della famiglia possono gestire i propri dati e informazioni e con chi vengono condivisi. Lavoriamo 24 ore su 24 per proteggere le tue informazioni e non venderemo i tuoi dati.

Una funzione di segnalazione delle attività fornisce dettagli su come trascorrere il tempo online, il monitoraggio dell’utilizzo, i siti Web visitati e i termini cercati. I riepiloghi delle e-mail vengono inviati ogni settimana.

I limiti di tempo dello schermo limitano la quantità di tempo che i bambini possono trascorrere utilizzando Windows, i dispositivi Xbox e gli smartphone Android.

I limiti tramite Microsoft non sono una funzionalità di iOS e i genitori dovranno utilizzare le funzioni integrate di Screen Time progettate da Apple per iPhone e iPad.

I controlli del contenuto consentono ai genitori di creare filtri Web e di ricerca per bloccare i contenuti per adulti e limitare la navigazione a siti Web adatti ai bambini quando utilizzano Microsoft Edge.

Le funzionalità di condivisione della posizione consentono ai genitori di vedere a colpo d’occhio i propri figli, oltre a identificare le località visitate più come casa, lavoro e scuola.

Microsoft consente a un numero limitato di utenti iOS di iscriversi a Microsoft Family Sharing ed è ideale per coloro che utilizzano anche i dispositivi Microsoft.

Per partecipare, gli utenti iOS dovranno assicurarsi di impostare un gruppo familiare sul sito Web della famiglia Microsoft e quindi registrarsi.

Ad

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *