ECG di Apple Watch salva anziana signora

Ad

Da quando su Apple Watch è stato aggiunto l’app ECG con la Serie 4, sono emerse numerose storie su come l’app ha contribuito a salvare la vita di molte persone.

Ora, un nuovo articolo dell’European Heart Journal racconta la storia di una donna di 80 anni a Magonza, in Germania, il cui Apple Watch ha rilevato prove di una patologia cardiaca, ma non è stata rilevata da un ECG ospedaliero.

La donna arrivò al centro medico dell’Università di Magonza lamentando dolore toracico, ritmo cardiaco irregolare e vertigini.

i medici hanno eseguito un tradizionale ECG a 12 canali, che ha rivelato “nessuna evidenza di ischemia”.

La paziente ha quindi mostrato ai medici i risultati dei test ECG che ha effettuato con il suo Apple Watch, che includeva “tracce con una marcata depressione del segmento ST”. In questi risultati, i medici hanno visto prove di ischemia miocardica.

La paziente è stata trasferita al laboratorio di cateterizzazione che mostrava “una stenosi dello stelo principale sinistro e una lesione della biforcazione diagonale / discendente anteriore sinistra”.

Pertanto, il paziente è stato trattato con “stenting dell’arteria coronaria” e ha lasciato l’ospedale il giorno successivo. La Mayo Clinic descrive l’ischemia miocardica come:

L’ischemia miocardica si verifica quando il flusso sanguigno verso il cuore è ridotto, impedendo al muscolo cardiaco di ricevere abbastanza ossigeno. Il flusso sanguigno ridotto è solitamente il risultato di un blocco parziale o completo delle arterie del cuore

L’articolo dell’European Health Journal conclude che l’Apple Watch può essere utilizzato per rilevare l’ischemia miocardica:

Lo sviluppo di tecnologie intelligenti apre la strada a nuove possibilità diagnostiche. Nel caso di Apple Watch, dopo l’installazione dell’applicazione mobile, registra un ECG quando viene posizionato un dito sulla corona digitale dell’orologio. Una traccia di 30 secondi è memorizzata in un file PDF che può essere recuperato dall’applicazione.

Pertanto, l’Apple Watch può essere utilizzato non solo per rilevare la fibrillazione atriale o disturbi della conduzione atrioventricolare, ma anche per rilevare l’ischemia miocardica. Una mela al giorno può tenere lontano l’infarto del miocardio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *