Ad

Dopo l’uscita di iOS 13.5 Apple blocca la firma di iOS 13.4.1

Apple blocca la firma

Dopo il rilascio di iOS 13.5 Apple blocca la firma di iOS 13.4.1, il che significa che non è più possibile eseguire il downgrade a quella versione di iOS.

iOS 13.4.1 era un aggiornamento minore che risolveva un bug che impediva ai dispositivi che eseguivano iOS 13.4 di partecipare alle chiamate FaceTime con dispositivi che eseguivano iOS 9.3.6 o precedenti.

Apple interrompe regolarmente le firme di versioni precedenti degli aggiornamenti software dopo l’uscita di nuove versioni al fine di incoraggiare i clienti a mantenere aggiornati i propri sistemi operativi.

Apple blocca la firma di iOS 13.4.1

iOS 13.5 è l’attuale versione pubblicamente disponibile di iOS. Questo aggiornamento introduce l’API di notifica dell’esposizione, l’immissione più rapida del passcode quando si indossa una maschera, le modifiche al gruppo FaceTime‌ e altro ancora.

Apple ha anche smesso di firmare iOS 12.4.6 per dispositivi meno recenti.

Domenica potrebbe esserci un altro aggiornamento iOS rilasciato come strumento di jailbreak che funziona con tutti i dispositivi che eseguono iOS 11 e iOS 13.5

Ad

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *