Ad

Come installare la beta pubblica di iOS 14 e iPadOS 14 sui nostri dispositivi

iOS 14

Apple ha rilasciato la prima versione beta pubblica di iOS e iPadOS 14. Una versione che, sebbene sia ancora in beta e contiene errori, Apple considera abbastanza raffinata da consegnarla oltre gli sviluppatori.

Prima di iniziare il processo di aggiornamento, la principale raccomandazione è di effettuare un backup del nostro dispositivo in Finder (o iTunes) . La ragione di ciò è che i backup che il sistema esegue automaticamente in iCloud sostituiscono quelli precedenti e i backup eseguiti in iOS 14 non sono compatibili con iOS 13. Pertanto, se in qualsiasi momento dovessimo effettuare il downgrade è interessante avere un backup. 

come installare ios 14 e ipados 14

Con la copia completata vediamo come installare iOS 14 e iPadOS 14, i passaggi sono semplici:

  1. Apriamo il sito web di Apple beta pubblica sul nostro iPhone o iPad.
  2. Se non l’abbiamo ancora fatto, tocca Iscriviti per registrarti. Se siamo già registrati, tocchiamo Accedi per accedere.
  3. Inserisci il nostro nome utente e password e accedi al web.
  4. Entriamo nella sezione iOS o iPadOS .
  5. Scorriamo leggermente verso il basso. Accanto al titolo Iniziatocchiamo per registrare il tuo dispositivo iOS .
  6. Tocchiamo su Scarica profilo e Consenti download.
  7. Quando ci viene comunicato che il profilo è stato scaricato, tocchiamo Accetta .
  8. Apriamo l’app Impostazioni .
  9. In alto, accanto al nostro nome, tocchiamo il profilo scaricato .
  10. Tocchiamo Installa e immettiamo il codice del nostro iPhone.
  11. Tocchiamo Installa per accettare le condizioni.
  12. Tocchiamo di nuovo Installa per confermare.
  13. Tocchiamo Fatto o, se ci viene chiesto di riavviare .
  14. Entriamo in Impostazioni > Generale .
  15. Entriamo in Aggiornamento software .
  16. Quando viene visualizzata la beta pubblica, fai clic su Scarica e installa e inserisci il codice del dispositivo.

Così facile. Una volta avviato il processo di installazione, il nostro iPhone o iPad scaricherà tutto il software necessario e lo installerà sul dispositivo. Per fare ciò, è necessario che l’iPhone o l’iPad abbia una batteria minima, quindi è sempre una buona idea tenerlo collegato durante il processo.

Una volta che il nostro iPhone o iPad è su iOS o iPadOS 14, i seguenti aggiornamenti avverranno tramite OTA, ovvero in Impostazioni > Generali > Aggiornamento software.

Come sempre ricorda che sebbene sia una delle beta più stabili che abbiamo visto negli ultimi anni, è ancora una versione beta. Apple consiglia di non installare queste versioni sui dispositivi di tutti i giorni ma di installarle su dispositivi secondari.

Ad

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *