Arrivano ulteriori rumor, iPhone 13 senza una porta Lightning

iPhone 13 porta Lightning

Nuove informazioni indicano che la prossima linea di iPhone (iPhone 12s o iPhone 13) sarebbero senza una porta Lightning! In questo caso consentirebbe il ripristino completo di iOS senza connettersi a un Mac o PC.

Qui se volete, potete leggere l’altro rumor sulla prossima generazione di iPhone: l’iPhone 13 presenterà uno spazio di archiviazione di fascia alta da 1 TB.

Per bypassare la connessione obbligatoria durante una reinstallazione, Apple lavorerebbe su una tecnologia chiamata “Internet Recovery” (ripristino tramite Internet).

Secondo la pubblicazione, Apple starebbe implementando un sistema di ripristino in cui l’iPhone, dopo essere entrato in questa modalità, catturerebbe l’attenzione di un Mac o di un PC che assisterebbe il processo di ripristino.

iPhone 13

Ci sono tre possibilità per entrare in questa modalità ed eseguire un ripristino. Il primo e che l’utente potrebbe decidere di eseguire questo tipo di ripristino in “modalità manuale”, usando qualcosa di simile alle combinazioni di pulsanti che abbiamo attualmente. La seconda è che l’iPhone entrerà automaticamente in questa modalità quando rileva un ipotetico grave guasto. E il terzo sarebbe un metodo di emergenza in cui come “ultima risorsa” il Bluetooth verrebbe utilizzato per avviare il segnale di processo e gestire il trasferimento dei dati.

Apple si sarebbe concentrata sulle prime due opzioni di un processo che, per ora, è troppo lento da lanciare pubblicamente, ma che potremmo ben vedere arrivare a giugno durante il WWDC e la presentazione di iOS 15.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *