Apple tutto il 2020 ha dominato il mercato dei dispositivi indossabili

Apple Watch AirPods

Apple ha continuato ad avere una presa dominante sul mercato dei dispositivi indossabili nel quarto trimestre del 2020, secondo le nuove stime di spedizione condivise da IDC.

Apple ha venduto 55,6 milioni di dispositivi indossabili durante il trimestre per una quota di mercato del 36,2%.

È la stessa quota di mercato detenuta da Apple nel quarto trimestre del 2019, ma le spedizioni complessive di dispositivi sono aumentate dai 43,7 milioni nel quarto trimestre del 2019. I concorrenti di Apple non si avvicinano nemmeno. Xiaomi ha spedito circa 13,5 milioni di dispositivi indossabili per una quota di mercato dell’8,8%, seguita da Samsung con 13 milioni di dispositivi e Huawei con 10,2 milioni di dispositivi.

wearable devices idc q4 2020

Le spedizioni di Apple Watch sono aumentate di circa il 45,6% grazie ai diversi intervalli di prezzo di Apple Watch Series 6, SE e Series 3 e le spedizioni “hearables” di AirPods, AirPods Pro e AirPods Max.

In tutto il 2020, IDC ritiene che Apple abbia venduto 151,4 milioni di dispositivi indossabili per una quota di mercato del 34,1%. Xiaomi è stato il secondo produttore di dispositivi indossabili nel 2020 con 50,7 milioni di dispositivi spediti, seguita da Huawei e Samsung con 43,5 milioni e 40 milioni di dispositivi spediti, rispettivamente.

wearable devices idc 2020

Apple non fornisce analisi specifiche del numero di modelli Apple Watch e ‌AirPods‌ spediti, quindi i dati di IDC si basano su stime. Durante una chiamata sugli utili di gennaio, Apple ha affermato che i dispositivi indossabili hanno stabilito un nuovo record di entrate nel primo trimestre fiscale del 2021, che corrisponde al quarto trimestre del 2020.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *