Apple rilascia la terza beta di iOS e iPadOS 13.5 con l’API di tracciamento dei contatti

Ad

Apple rilascia la terza beta di iOS e iPadOS 13.5 per gli sviluppatori, due settimane dopo la seconda beta e un mese dopo il rilascio di iOS e iPadOS 13.4.

iOS 13.5 non è un errore di battitura, in questa versione Apple ha introdotto una modifica API per includere il supporto iniziale per la sua piattaforma di notifica dell’esposizione sia nella nuova versione beta di iOS che in Xcode 11.5, rendendo necessario l’aggiornamento della versione a iOS 13.5 perché utilizza un SDK diverso da iOS 13.4.

L’aggiornamento di oggi introduce l’API di notifica dell’esposizione in una versione beta per consentire alle autorità sanitarie pubbliche di iniziare a sviluppare app di tracciamento dei contatti COVID-19.

I beta precedenti hanno introdotto una nuova funzionalità di Apple Music che consentiva di condividere i brani su Instagram.

iOS 13.5 corregge anche due vulnerabilità di sicurezza che interessano l’app Mail su iPhone e ‌iPad‌.

La prima vulnerabilità e che si poteva accedere in remoto al file system dei dispositivi, la seconda consentiva l’esecuzione del codice sempre modalità remota.

Se hai un profilo per installare la beta per sviluppatori, vai su Impostazioni> Generali> Aggiornamento software per scaricare la terza beta di iOS 13.5. Gli sviluppatori hanno anche accesso alla terza beta di Xcode 11.5 che include le API di tracciamento dei contatti.

Ad

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *