Ad

Apple rilascia la prima beta di iOS 14.3 ecco le novità

iOS 14.3 beta 1

Apple ha rilasciato la prima beta di iOS 14.3 e iPadOS 14.3 per gli sviluppatori, una settimana dopo al rilascio pubblico di iOS 14.2.

iOS 14.3 beta 1 sarà disponibile per gli sviluppatori tramite un aggiornamento over-the-air nell’app Impostazioni. Come al solito, se l’aggiornamento non viene visualizzato immediatamente per il download, continua a controllare poiché a volte è necessario un po ‘di tempo per essere distribuito a tutti gli sviluppatori registrati.

Oltre alla suddetta versione, Apple ha rilasciato lo stesso update per iPadOS e tvOS, così come watchOS 7.2 beta 1.

La società aveva temporaneamente ritirato gli aggiornamenti a causa dei numerosi problemi riscontrati dai server Apple, ma adesso tutti gli update sono nuovamente disponibili.

Arriva il supporto ProRAW per iPhone 12 Pro e iPhone 12 Pro Max

proRAW iOS 14.3

Durante la presentazione del nuovo iPhone 12, Apple ha annunciato un formato fotografico specifico per i due modelli di iPhone 12 Pro : ProRAW. iOS 14.3 è la versione scelta per distribuire ProRAW su iPhone supportati, sebbene non ci sia una data specifica in cui ciò accadrà.

La funzione ProRAW può essere abilitata andando in Impostazioni> Fotocamera> Formati. In quell’area dell’app Impostazioni, dovresti vedere un nuovo interruttore per Apple ProRAW. Apple avverte che ogni file nel formato ProRAW avrà una dimensione di circa 25 MB:

Secondo la spiegazione che Apple fornisce nelle impostazioni della fotocamera:

Visualizza i controlli per ProRAW. ProRAW è un file a 12 bit che utilizza il formato DNG lineare per conservare più informazioni e gamma dinamica nel file, fornendo ulteriore flessibilità durante la modifica dell’esposizione e del bilanciamento del bianco. Ogni file è di circa 25 MB.

Dopo aver abilitato questa impostazione, dovresti vedere un nuovo interruttore RAW nell’angolo in alto a destra dell’app Fotocamera. Puoi toccare l’interruttore per abilitare o disabilitare l’acquisizione nel formato foto ProRAW. La funzione è disponibile solo su iPhone 12 Pro e iPhone 12 Pro Max.

Questa funzione promette di dare più controllo sulla regolazione di dettagli come colore, dettagli e gamma dinamica di un’immagine dopo che è stata scattata. Ecco come Apple descrive ProRAW:

ProRAW ti fornisce tutte le informazioni RAW standard, insieme ai dati della pipeline di immagini Apple. In questo modo puoi ottenere un vantaggio sull’editing, con la riduzione del rumore e le regolazioni dell’esposizione multiframe già in atto, e avere più tempo per modificare il colore e il bilanciamento del bianco.

Supporto per controller PS5, suggerimenti di app e ulteriori miglioramenti

iOS 14.3 supporto PS5

iOS 14.3 sarà una versione ricca di novità. Oltre al supporto ProRAW su iPhone 12 Pro e iPhone 12 Pro Max , abbiamo una serie di modifiche e miglioramenti minori, ma molto interessanti.

  • iOS 14.3 supporterà il controller PS5, appena rilasciato pochi giorni fa . E comanda anche Luna, servizio di gioco in streaming Amazon .
  • Suggerimenti di app di terze parti da scaricare, in base alle normative legali di alcuni paesi. Non è chiaro in quali paesi verrà mostrato, ma potrebbe avere a che fare con alcune delle ricerche condotte dall’UE o dagli Stati Uniti.
  • Ora è possibile avviare App Clip scansionando i loro codici con la fotocamera o dal Centro di controllo.
  • L’app Home include nuove notifiche per quando sono disponibili aggiornamenti per accessori di terze parti . Il che indica la possibilità che non sia necessario ricorrere all’app del produttore per farlo.
  • Nuovo motore di ricerca Safari tra cui scegliere. Ecosia si unisce a Google, Bing!, Yahoo e DuckDuckGo.
  • La Cina viene aggiunta tra i paesi che mostrano la qualità dell’aria nell’app Meteo.

Tutto sommato, iOS 14.3 è un bell’aggiornamento che apporta miglioramenti grandi e piccoli per tutti gli iPhone supportati. La data di uscita è sconosciuta, ma è probabile che arriverà prima della fine dell’anno.

Se hai trovato interessante questo articolo, condividilo e fallo leggere anche ai tuoi amici:

Ad

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *