Apple rilascia iOS 14.2 e iPadOS 14.2 Golden Master

Ad

iOS 14.2

Apple ha rilasciato la versione Golden Master (GM) di iOS 14.2 e iPadOS 14.2 a sviluppatori e beta tester pubblici.

Questa è la versione finale che verrà distribuita nei prossimi giorni a tutti gli utenti. Possiamo quindi aspettarci la disponibilità per tutti all’inizio della prossima settimana

iOS e iPadOS 14.2 possono essere scaricati dagli sviluppatori tramite l’Apple Developer Center o via etere dopo aver installato il profilo sviluppatore appropriato, mentre i beta tester pubblici possono scaricare l’aggiornamento con il certificato appropriato. 

In particolare, l’aggiornamento di oggi risolverà il bug “Un nuovo aggiornamento iOS è ora disponibile” che gli utenti vedevano con la versione beta precedentemente.

apple new emoji

Le principali novità di questa versione secondo Apple:

  • Oltre 100 nuove Emoji tra cui animali, cibo, volti, articoli per la casa, strumenti musicali, emoji di genere e altro ancora.
  • Otto nuovi sfondi in modalità chiaro e scuro
  • Magnifier può rilevare le persone vicine e segnalare la loro distanza con lo scanner LiDAR incluso in iPhone 12 Pro e iPhone 12 Pro Max
  • Supporto per custodia in pelle per iPhone 12 con MagSafe
  • Ottimizzazione della carica della batteria degli AirPods per rallentare il tasso di invecchiamento della batteria riducendo il tempo che gli AirPods trascorrono completamente carichi
  • Notifiche del livello del suono delle cuffie per avvisarti quando il livello del suono potrebbe avere un impatto sull’udito
  • Nuovi controlli AirPlay per riprodurre in streaming l’intrattenimento in tutta la casa
  • Supporta interfono con HomePod e HomePod mini utilizzando iPhone, iPad, Apple Watch, AirPods e CarPlay
  • Possibilità di collegare HomePod a Apple TV 4K per audio stereo, surround e Dolby Atmos
  • Capacità di fornire statistiche sulle notifiche di esposizione, senza identificarti, alle autorità sanitarie pubbliche partecipanti

Se hai trovato interessante questo articolo, condividilo e fallo leggere anche ai tuoi amici:

Ad

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *