Apple Music: Player Web è ufficialmente disponibile

Ad

Apple lancia ufficialmente player Web per Apple Music. Dopo mesi di beta (Settembre scorso) arriva la versione finale.

L’esperienza Apple Music sul Web è più o meno simile a quella di iTunes o dell’applicazione Music se hai macOS Catalina. Troviamo le sezioni Per te, Explorer e Radio a sinistra. Gli elementi essenziali sono al centro dello schermo con i diversi album visualizzati. È possibile essere guidati dagli algoritmi di Apple Music e ascoltare ciò che è evidenziato o fare una ricerca per ascoltare un brano specifico. E quelli che hanno playlist li troveranno nella versione Web.

l’indirizzo per accedere ad Apple Music sul Web durante la beta era: beta.music apple.com, mentre ora nella sua versione ufficiale diventa music.apple.com.

Il contenuto di “Apple Music” viene riprodotto direttamente nel browser Web, fornendo l’accesso a una serie di dispositivi e piattaforme che non dispongono del supporto dell’app musicale nativa, inclusi Windows 10, Linux e Chrome OS.

Agli utenti che visitano il sito per la prima volta viene presentata un’opzione per iscriversi all’offerta di prova gratuita di Apple Music, un processo che viene gestito tramite l’app Musica o iTunes dedicata. Mentre per gli utenti abbonati, possono utilizzare il loro ID Apple.

Ad

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *