Apple nella “lista dei risultati” in UE per regole più severe

Ad

Apple UE

L’Unione Europea sta preparando un elenco con 20 aziende tecnologiche che saranno soggette a regole più severe per limitare la loro influenza sul mercato. Apple come Facebook, Amazon e Google sono presenti in questa lista.

Le aziende nell’elenco, come Apple, dovranno rispettare normative più severe rispetto ai concorrenti più piccoli. In particolare, ci saranno nuove regole che li costringeranno a condividere i dati con i loro rivali e ad essere più trasparenti su come raccolgono le informazioni. L’elenco sarà stabilito sulla base di una serie di criteri, tra cui la quota di mercato delle entrate e il numero di utenti.

Questa spinta a nuovi poteri fa parte di un crescente sforzo a Bruxelles per costringere le grandi aziende tecnologiche a cambiare le loro pratiche commerciali senza un’indagine approfondita o senza scoprire che c’è stata una violazione delle leggi esistenti.

Unione Europea

All’inizio di questo mese, è stato riferito che l’UE stava pianificando di attuare misure legali ad ampio raggio per obbligare le principali aziende tecnologiche a condividere dati con i concorrenti e non dare alcuna preferenza alle proprie app e servizi come parte del suo nuovo Digital Services Act. 

La legislazione dovrebbe essere pubblicizzata completamente entro la fine di quest’anno per prevenire ulteriori casi di antitrust di lunga durata.

Ad

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *