Ad

Apple lavora su prototipi di iPhone con macOS

iPad iPhone

Un leaker riferisce che Apple sta lavorando su prototipi di Apple Silicon con macOS in esecuzione su iPhone, il che consentirebbe a un utente di collegare un iPhone a un dock o monitor e avere un’esperienza desktop completa.

Apple ha più volte negato che il progetto Catalyst porterà un giorno all’unificazione di macOS e iOS. Tuttavia sembra che l’azienda stia lavorando a prototipi di iPhone con macOS grazie ad Apple Silicon.

Su Twitter un utente chiede se iPhone con macOS offrirà una soluzione simile a Boot Camp su Mac, con la possibilità per l’utente di scegliere se avviare la macchina tra macOS e Windows. Nella sua risposta il leaker dichiara che iPhone o anche iPad con macOS sono più delle soluzioni ibride, lasciando così immaginare una integrazione e realizzazione migliore della fusione dei due mondi, smartphone e desktop, rispetto a quanto visto finora.

Infine la probabilità che iPhone o iPad con macOS diventi realtà: il leaker indica entrambi i dispositivi spesso scambiandoli tra loro, dichiarando che al 95% vedremo questa soluzione di Apple in un prodotto finale in vendita. Il restante 5% di probabilità dipende da diversi fattori che potrebbero mandare in fumo un prototipo e una unificazione di sistemi finora ben integrati tra loro ma pur sempre ben distinti che, ne siamo certi, renderebbe felici milioni di utenti Apple.

Ad

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *