Ad

Apple lancia MacOS Big Sur per tutti, ecco le novità

macOS 11 Big Sur

Apple ha appena rilasciato macOS Big Sur 11.0.1 per tutti gli utenti, la nuova versione del sistema operativo più evoluto al mondo.

Questo aggiornamento è caricato con nuove funzionalità, dalla riprogettazione quasi completa dell’interfaccia, incluse icone, centro di controllo, centro notifiche, ecc., Ai miglioramenti in Safari o nella nuova app Messaggi, che è alla pari con le sue sorelle da iOS grazie al progetto Catalyst.

Con macOS Big Sur, il sistema operativo desktop più evoluto al mondo diventa ancora più bello e potente. Troverai un design completamente rinnovato, per sfruttare tutto il potenziale del tuo Mac. Un radicale aggiornamento di Safari. Nuove funzioni per Mappe e Messaggi. E ancora più trasparenza in materia di privacy.

Dopo essere stati presentati nell’ultimo WWDC20 e dopo un periodo di test in versione beta più lungo del solito, possiamo goderci tutti il ​​nuovo sistema operativo desktop del marchio Apple.

Funzionalità di macOS 11 Big Sur

Interfaccia ridisegnata

macOS Big Sur interfaccia

In macOS 11 Big Sur, noterai modifiche all’interfaccia e al design del sistema operativo. Le applicazioni di sistema hanno nuove icone, la barra dei menu è ora più alta e più traslucida, il dock è stato ridisegnato e molto altro ancora.

  • Fogli ridisegnati nelle app
  • Aspetto della finestra più chiaro
  • Suoni di sistema nuovi e aggiornati
  • Barre laterali a tutta altezza
  • Nuovo simbolizzato in macOS

Mac compatibili con macOS Big Sur

Ecco l’elenco completo dei Mac compatibili con macOS  Big Sur :

  • MacBook 2015 e successivi
  • MacBook Air 2013 e successivi
  • MacBook Pro 2013 e successivi
  • 2014 e versioni successive Mac mini
  • 2014 e successivi iMac
  • 2017 e iMac Pro successivi
  • 2013 e versioni successive Mac Pro

Centro di controllo

macos Big Sur centro di controllo

Apple ha aggiunto un nuovo Control Center al Mac molto simile a quello che già conosciamo da iOS . Il nuovo hub raccoglie le impostazioni per Wi-Fi, Bluetooth, AirDrop, ecc. Possiamo anche personalizzare le diverse sezioni e aggiungere, ad esempio, Accessibilità o Batteria. Per una maggiore flessibilità, possiamo trascinare gli elementi del centro di controllo nella barra dei menu, per potervi accedere con un solo clic.

Nuova app messaggi

macOS Big Sur Messaggi

Dopo anni di sviluppo dell’app Messaggi per iPhone e iPad, la versione odierna di macOS 11 Big Sur include una nuovissima app Messaggi basata sulla versione per iPad. Ora puoi appuntare le conversazioni in cima all’elenco, condividere automaticamente il tuo nome e la foto, utilizzare le menzioni per indirizzare un messaggio a una determinata persona in un gruppo e molto altro ancora.

  • Risposte in linea: rispondere direttamente a un messaggio specifico in una conversazione di gruppo. Visualizza tutti i messaggi correlati nella loro visualizzazione per tenere facilmente traccia di un thread.
  • Selettore di foto migliorato: utilizza il selettore di foto aggiornato per accedere e condividere rapidamente le foto e gli album recenti.
  • Foto di gruppo: imposta un’immagine per le conversazioni di gruppo utilizzando una foto, un memoji o un emoji. Le foto di gruppo vengono condivise automaticamente con tutti i membri del gruppo.
  • Effetti dei messaggi: palloncini, coriandoli, laser e altro ancora

Centro notifiche

macOS Big Sur centri di notifiche

Apple ha ridisegnato il Centro notifiche e lo ha collegato ai widget di sistema. Le notifiche vengono visualizzate per prime, in alto, se presenti, seguite dai nostri widget, quindi una singola sezione ci fornisce tutte le informazioni di cui abbiamo bisogno. Le notifiche sono interattive, per poter compiere azioni da sole, e sono raggruppate anche per thread o per app, come nel nostro iPhone o iPad.

Seguendo l’estetica dei widget iOS e iPadOS 14, Apple ha ridisegnato quelli di macOS. Possiamo aggiungere widget Calendario, Borsa, Meteo, Promemoria, Note e Podcast, nonché terze parti tramite l’App Store. Possiamo personalizzare la tua taglia e scegliere le informazioni visualizzate.

Funzionalità di Safari

Apple afferma che il nuovo Safari è notevolmente più veloce ed efficiente, con i siti web elencati di frequente che si caricano in media il 50% più velocemente di Chrome. Inoltre, Apple afferma che puoi riprodurre video in streaming per un massimo di un’ora e mezza in Safari rispetto a Chrome o Firefox.

macOS Big Sur Safari

Safari ha anche ricevuto una revisione visiva, caratterizzata da una nuova pagina iniziale personalizzabile. Ora puoi impostare la tua immagine di sfondo personalizzata e selezionare nuove sezioni da visualizzare nella pagina iniziale, inclusi Preferiti, Suggerimenti di Siri, Elenco di lettura, Schede iCloud e un rapporto sulla privacy.

Safari ora offre anche una funzionalità di traduzione incorporata per tradurre in inglese, spagnolo, cinese, francese, tedesco, russo o portoghese brasiliano.

Infine, Safari ha anche una nuova funzione di rapporto sulla privacy per mostrare come protegge la cronologia di navigazione nei siti Web visitati.

Mappe

macOS Big Sur Mappe

Un’altra applicazione che riceve le notizie che già conosciamo dalla versione iOS o iPadOS 14. Si aggiungono guide con cui conoscere ristoranti, negozi e luoghi di interesse in tutto il mondo . Possiamo creare le nostre guide e poi condividerle.

La vista panoramica, impressionante su uno schermo da 27 pollici, arriva sul Mac, così come i percorsi ciclabili e i percorsi per i veicoli elettrici. Possiamo anche controllare mappe interne, come centri commerciali o aeroporti, controllare l’orario di arrivo in tempo reale e controllare le zone che limitano il traffico.

Altro

  • Ora la commutazione automatica degli AirPods funzionerà sul Mac.
  • Consigli, risultati, “Continua a giocare” e altre notizie su Apple Arcade sono qui.
  • La ricarica ottimizzata si occupa di estendere il più possibile la vita utile della nostra batteria.
  • Possibilità di condividere abbonamenti ad app di terze parti.
  • Miglioramenti nell’app Home.
  • Riprogettazione della musica con sezione di ascolto e ricerca migliorata.
  • Nuove funzionalità in Note, come stili rapidi o miglioramenti della ricerca.
  • Modifica di video e foto più completa nell’app Foto con ritocco e piè di pagina migliorati per fornire un contesto ai contenuti.
  • Nuova sezione Ascolta nell’app Podcast con consigli e preferiti.
  • Elenchi condivisi in Promemoria, con assegnazione di attività, suggerimenti intelligenti per date e luoghi, suggerimenti da Mail.

E la lista continua. Ci sono molti dettagli su questa nuova versione di macOS, che, tra l’altro, cambia dalla versione 10 alla 11, un rinnovamento completo che accompagnato da Mac con Apple Silicon apre le porte al futuro.

Il nuovo aggiornamento ‌macOS Big Sur‌ può essere scaricato su tutti i Mac idonei utilizzando la sezione Aggiornamento software delle Preferenze di Sistema. Come tutti gli aggiornamenti per Mac, ‌macOS Big Sur‌ è scaricabile gratuitamente. Può anche essere trovato nel Mac App Store, che è un altro modo per avviare l’aggiornamento.

Se hai trovato interessante questo articolo, condividilo e fallo leggere anche ai tuoi amici:

Ad

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *