Apple interrompe le vendite di cuffie e altoparlanti di terze parti

Ad

Cuffie beats

Apple interrompe le vendite di altoparlanti e cuffie di terze parti nei suoi negozi. Secondo Bloomberg, marchi come Sonos, Bose o Logitech non sono più disponibili per l’acquisto su apple.com o nei negozi fisici.

I dipendenti dei punti vendita Apple sarebbero stati invitati a ritirare prodotti audio di terze parti dagli scaffali nel corso degli ultimi giorni. I negozi al dettaglio e il negozio online continuano a offrire cuffie e altoparlanti a marchio Beats insieme ad AirPods e ‌HomePod‌ di Apple.

Questa non è la prima volta che Apple rimuove un prodotto dal suo negozio prima di introdurre un concorrente nello stesso segmento. Nel 2014, l’azienda ha rimosso i prodotti Fitbit dai suoi store subito dopo aver annunciato l’Apple Watch, così come alcuni dispositivi Sonos dopo l’introduzione di HomePod.

AirPods Studio

Le voci indicano che Apple sta lavorando a diversi nuovi prodotti audio, tra cui un HomePod più piccolo e a basso costo e cuffie over-ear di fascia alta a marchio Apple che potrebbero essere chiamate “‌AirPods Studio‌”, da vendere insieme ad AirPods‌ e AirPods Pro.

Stando agli ultimi rumor, Apple dovrebbe presentare le nuove cuffie over-ear AirPods Studio entro la fine dell’anno. Queste cuffie dovrebbero integrare la cancellazione attiva del rumore, la capacità di rilevare il verso con cui sono state indossate, un equalizzatore avanzato e non solo.

Ad

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *