Ad

Dopo l’uscita di iOS 14.0.1 Apple blocca le firme di iOS 14

Apple blocca la firma

Dopo la presentazione di iOS 14.01 diversi giorni fa Apple ha smesso di firmare la versione precedente, iOS 14. impedendo in modo efficace il downgrade agli utenti che hanno eseguito l’aggiornamento all’ultima versione di iOS.

Apple interrompe regolarmente la firma delle versioni precedenti dei diversi sistemi operativi in ​​modo che i dispositivi, ad esempio dopo un ripristino, installino le versioni più recenti.

Con iOS 14.0.1, Apple ha migliorato diversi errori rispetto alla versione precedente, tra cui uno relativo alla connessione alle reti Wi-Fi, nonché un altro relativo all’invio di email.

OS 14 e iPadOS 14

Attualmente stiamo già testando iOS 14.2 in beta, una versione che vedremo sicuramente lanciata con il nuovo iPhone 12. In questo aggiornamento arrivano nuove emoji, Shazam si aggiunge al Control Center e le prestazioni del dispositivo in generale sono migliorate.

Pertanto, dopo la presentazione dell’ultima versione, e come è abituata Apple , i server dell’azienda hanno smesso di firmare le vecchie versioni per garantire che tutti i dispositivi siano sempre l’ultima versione disponibile

Ad

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *