Apple acquista la startup Voysis per migliorare Siri

Ad

Apple acquista Voysis con l’obbiettivo di migliorare Siri come confermato da Bloomberg. Voysis è una startup di intelligenza artificiale che ha sviluppato una piattaforma per gli assistenti vocali digitali per comprendere meglio il linguaggio naturale delle persone.

Voysis, con sede a Dublino, in Irlanda, si è concentrata sul miglioramento degli assistenti digitali all’interno delle app per lo shopping online, in modo che il software potesse rispondere in modo più accurato ai comandi vocali dell’utente. La piattaforma permette al cliente di restringere i risultati della ricerca di prodotti elaborando frasi di acquisto del tipo “Ho bisogno di una nuova TV LED” “Il mio budget è di 500€”.

Un portavoce di Apple dopo l’acquisizione ha dichiarato che la società “acquista società tecnologiche più piccole di volta in volta e in genere non discutiamo dei nostri scopi o piani”.

Apple è stato il principale acquirente di startup AI negli ultimi anni e ha un portafoglio che include già ex startup tra cui Turi, Xnor.ai e Laserlike.

Ad

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *