Ad

5G: l’iPhone 12 avrebbe il modem Snapdragon X60 e non Snapdragon X55

iPhoone 12 5g 5nm

Secondo l’analista Ming-Chi Kuo Apple avrebbe scelto il modem 5G Qualcomm X60 per i suoi iPhone 12.

Apple dovrebbe rilasciare i suoi primi iPhone 5G entro la fine dell’anno e diverse fonti hanno indicato che questi modelli saranno dotati del modem Snapdragon X55 di Qualcomm, tra cui l’analista Ming-Chi Kuo e la Nikkei Asian Review.

Invece oggi DigiTimes afferma che questo mese il partner di chipmaking di Apple TSMC inizierà a produrre chip A14 e modem Snapdragon X60 da utilizzare nei prossimi iPhone previsti per il lancio nel 2020.

Costruito su un processo a 5 nm, l’X60 offre una maggiore efficienza energetica in un ingombro ridotto rispetto all’X55. Gli smartphone dotati dell’X60 saranno anche in grado di aggregare contemporaneamente i dati delle bande mmWave e sub-6GHz per ottenere una combinazione ottimale di copertura di rete ad alta velocità e bassa latenza.

x60 5g

Quando l’X60 è stato introdotto a febbraio , sembrava destinato agli iPhone 2021 anziché a quelli 2020, poiché Apple ha bisogno di tempo sufficiente per i test e la produzione. Qualcomm stesso ha affermato che gli smartphone 5G dotati di X60 dovrebbero iniziare a essere lanciati all’inizio del 2021, quindi questa voce potrebbe rivelarsi non veritiera.

Ad

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *