Ad

500 miliardi di dollari i guadagni dell’App Store nel 2019

App Store

Apple ha annunciato che l’ecosistema dell’App Store ha prodotto 519 miliardi di dollari a livello globale solo nel 2019, sulla base di uno studio indipendente condotto da Analysis Group, una società di consulenza economica negli Stati Uniti.

Apple spiega che una delle più grandi rivelazioni in questo studio è che i pagamenti diretti che gli sviluppatori ricevono da Apple tramite l’App Store “sono solo una frazione del vasto totale”. Apple dice:

Lo studio rivela che i pagamenti diretti effettuati agli sviluppatori da Apple sono solo una parte del vasto totale quando vengono calcolate le vendite da altre fonti, come beni fisici e servizi. Poiché Apple riceve solo una commissione dalle fatturazioni associate a beni e servizi digitali, oltre l’85 percento del totale di 519 miliardi di dollari è destinato esclusivamente a sviluppatori e aziende di terze parti di tutte le dimensioni.

Ad esempio, i beni fisici e i servizi facilitati dalle app mobile rappresentavano 413 dei 519 miliardi di dollari generati dall’App Store nel 2019. Tale categoria si suddivide ulteriormente in sottosezioni specifiche, come:

  • Le app per la vendita al dettaglio, che includono negozi tradizionali come Target e mercati fisici come Etsy, che hanno incassato 413 miliardi di dollari di vendite
  • Le app di viaggio, come quelle di compagnie aeree o siti di prenotazione di hotel, hanno registrato un fatturato di 57 miliardi di dollari
  • Le app di Ride Sharing, presenti nella categoria m-commerce, hanno incassato circa 40 miliardi di dollari
  • Le app per la consegna di cibo hanno incassato circa 31 miliardi di dollari
  • Le app di alimentari hanno generato 14 miliardi di dollari

Apple App Store guadagni

Tim Cook, CEO di Apple:

“L’App Store è un luogo in cui innovatori e sognatori possono dare vita alle loro idee e gli utenti possono trovare strumenti sicuri e affidabili per migliorare la propria vita”, ha affermato Tim Cook, CEO di Apple.

“In un momento difficile e instabile, l’App Store offre opportunità durature per l’imprenditorialità, la salute e il benessere, l’istruzione e la creazione di posti di lavoro, aiutando le persone ad adattarsi rapidamente a un mondo che cambia. Ci impegniamo a fare ancora di più per supportare e alimentare la comunità globale dell’App Store – dai negozi con uno sviluppatore in quasi tutti i paesi alle aziende che impiegano migliaia di lavoratori – mentre continua a promuovere l’innovazione, creare posti di lavoro e spingere la crescita economica per il futuro.”

Apple ha affermato che l’App Store ora ha quasi due milioni di app e vi accede da mezzo miliardo di persone ogni settimana in 175 paesi.

Ad

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *